Letture: “I segreti di Google AdWords”

“I segreti di Google AdWords” di Andrea Testa è una guida avanzata su AdWords. Ho avuto modo di conoscere Andrea Testa in qualità di docente presso il Master Executive Iulm in Web e Social Media. Come detto questo libro è una guida avanzata, utile a chi già lavora con il keyword advertising di Google. Non è sicuramente un tomo prolisso nonostante la materia non sia a volte proprio leggera e soprattutto da praticare piuttosto che da apprendere tramite un libro.

I segreti di Google Adwords Il libro è ricchissimo di pillole, consigli, segreti, attrezzi del mestiere e approfondimenti su AdWords ma anche sul web marketing. Non mancano le metafore e gli esempi. Interessante ad es. l’interpretazione dell’esserci o apparire, con cui viene spiegata la differenza tra SEO ( esserci, progettare al meglio in un processo quasi senza fine per garantire awareness e reputazione) e SEA o SEM (far apparire annunci pubblicitari per un periodo di tempo più limitato con obiettivi immediatamente quantificabili e dove si può agire in real time). Questa metafora permette anche di aver chiara la distinzione tra SEO (Search Engine Optimization) e SEA (Search Engine Advertising) e comunque la loro importante integrazione. Nonostante siano 2 tipologie di Search Maketing diverse, Andrea Testa ci suggerisce un interessante utilizzo tramite i “dettagli parola chiave” in AdWords, per capire con quali chiavi di ricerca long tail veniamo ricercati e utilizzare le keywords per ottimizzare ad es. delle pagine del nostro sito nei vari TAG: dunque AdWords può venire anche incontro ai risultati organici (teniamo invece ben presente che annunci sponsorizzati e risultati organici non hanno una correlazione diretta ovvero investire in AdWords non aiuta in automatico i risultati organici).

Interessante è la parte che spiega gli utilizzi di alcuni dei principali tools di ricerca parole chiave e soprattutto gli utilizzi che se ne possono fare: Google Correlate, Google Trend, Google Global Market Finder.

Non mancano consigli e “segreti” sugli annunci, come scriverli, sui sitelink, sul remarketing, metriche e KPI, ecc. Si entra spesso in una dimensione approfondita ma Testa è bravo per alleggerire spesso i toni e riportare sul panorama concettuale di riferimento per farci capire ad es. la distinzione tra Inbound Marketing e Outbound Marketing.

Google AdWords Andrea Testa

 

Un capitolo l’8, è dedicato al sito, e più in particolare alle landing page suddivise in “aggressive” e “ponderate”. Non manca un riferimento ai social anche se molto ristretto e limitato a qualche considerazione su Facebook e Google+.

Un libro che più che spiegare i rudimenti di AdWords ne svela alcuni dei segreti per un utilizzo avanzato che nascono dalla pratica e dalla tanta esperienza. Sottolineo inoltre la visione che condivido e che accompagna tutto il libro, del vedere il keyword advertising come uno strumento che se integrato con tutte le attività di comunicazione e marketing aziendale può sicuramente rappresentare un fattore di successo.

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
Email
Print